fbpx

“Siamo più interessati alle teorie che spiegano il fallimento che a quelle che spiegano il successo.” Albert Bandura

Come ti comporti quando affronti una sfida?

Fai di tutto per raggiungere il tuo obiettivo o ti arrendi nella sconfitta? L’autoefficacia, o la tua fiducia nelle tue capacità, può avere un ruolo determinante nell’influenzare il modo in cui ti senti e come raggiungere con successo i tuoi obiettivi nella vita.

Il concetto di autoefficacia è centrale nella teoria cognitiva sociale dello psicologo Albert Bandura, secondo cui gli atteggiamenti, le capacità e le capacità cognitive di una persona comprendono ciò che è noto come il sistema di sé. Questo sistema svolge un ruolo importante nel modo in cui percepiamo le situazioni e nel modo in cui ci comportiamo in risposta a situazioni diverse.

Chiunque è in grado di identificare i propri obiettivi, le cose che vorrebbero cambiare e le cose che vorrebbero raggiungere.

Tuttavia, la maggior parte delle persone capisce anche che mettere in atto questi piani non è così semplice. In base agli studi di Bandura e di altri psicologi, si è osservato che le persone con un forte senso di autoefficacia hanno queste caratteristiche:

  • Sviluppano un maggiore interesse per le attività a cui partecipano;
  • hanno un forte senso del dovere nei confronti dei propri interessi e attività;
  • elaborano rapidamente i fallimenti e le delusioni;
  • identificano i problemi impegnativi come compiti da padroneggiare.

Fortunatamente l’autoefficacia è un’abilità psicologica che puoi sviluppare e allenare. Ecco come:

Celebra il tuo successo

Le esperienze positive svolgono un ruolo fondamentale nella creazione di autoefficacia. Bandura ha identificato questo come il modo più efficace per creare un forte senso di autostima.

Quando hai successo in qualcosa, raggiungi un obiettivo importante, costruisci una forte convinzione nelle tue capacità. Il fallimento, d’altra parte, può minare queste certezze, così come raggiungere obiettivi troppo semplici. Quindi lavora per stabilire obiettivi che siano raggiungibili, ma non necessariamente facili. Lavora e persevera, e quando fallirai emergerà ancora più forte la tua voglia di avere successo.

Osserva gli altri

Le esperienze vicarie, ottenute attraverso l’osservazione e l’emulazione tra pari è importante mezzo per stabilire e rafforzare l’autoefficacia. Vedere gli altri impegnarsi e avere successo, di conseguenza, può aumentare la tua fiducia nella tua capacità di avere successo.

Un fattore che gioca un ruolo chiave nell’efficacia di questo approccio è quanto il modello sia simile a te stesso. Più ti senti simile, più è probabile che le tue osservazioni aumentino il tuo senso di autoefficacia. Però fai attenzione, non confondere gli altri con te!

Cerca affermazioni positive

Ascoltare i feedback (positivi e costruttivi) dagli altri può aiutare a migliorare il tuo senso di autoefficacia. Allo stesso modo, cerca di evitare di chiedere feedback alle persone che hanno una visione negativa o critica delle tue prestazioni.

Un feedback positivo può essere utile per rafforzare il tuo senso di efficacia già esistente, ma i commenti negativi possono spesso avere un potente effetto minante.

Presta attenzione alle tue emozioni

Se ti senti stressato o nervoso prima di un evento impegnativo, potresti sentirti meno sicuro della tua capacità di affrontare il compito da svolgere. E’ fondamentale trovare delle strategie per gestire le tue emozioni.

Ti senti ansioso? Cercare modi per alleviare i livelli di stress può aiutarti a sentirti più sicuro delle tue capacità. Ti ritrovi a soffermarti su pensieri negativi? Cerca modi per sostituire la negatività con un dialogo interiore positivo che promuova la fiducia in te stesso.

Sviluppare un forte senso di autoefficacia può svolgere un ruolo importante in quasi ogni aspetto della tua vita. La vita è piena di sfide e alti livelli di autoefficacia possono aiutarti a gestire meglio queste difficoltà in modo più efficace e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Thanks to bruce mars  for the cover