“Dietro ogni problema c’è un’opportunità” (Galileo Galilei)

Quello che sta succedendo in Italia, specialmente nelle zone rosse, impone una riflessione.

Il Covid-19 o, come molti di noi lo conoscono, il Coronavirus ci ha catapultati in una situazione certamente immaginabile fino a qualche giorno fa. E come tutte le cose che ci colgono alla sprovvista, sta creando certamente disorientamento, del tutto giustificato. Il nodo centrale della questione è il modo in cui tutti noi possiamo vivere questo momento. Infatti abbiamo due modi in cui affrontare questa situazione: vederla come minaccia o come sfida. E il modo in cui deciderai di affrontare questo momento, determinerà la qualità della tua salute fisica.

Se reagisci vedendo quello che sta accadendo come una minaccia, il tuo organismo si preparerà alla difesa. Quindi il tuo corpo darà vita ad un processo infiammatorio dei tessuti e il tuo sistema immunitario verrà mobilitato per prepararsi a guarire più rapidamente. Viceversa, affrontando questa situazione come se fosse un sfida, il corpo si preparerà ad affrontarla. Questo si traduce in maggior energia possibile per superare il problema.

Non solo. Vivere una determinata situazione come minaccia o come sfida, presuppone anche un diverso approccio emotivo. Nel primo caso i sentimenti predominanti saranno rabbia, paura, apatia, tristezza, etc…portandoti a vedere il problema sempre in maniera negativa e catapultandoti in una spirale senza via di uscita. Nel secondo caso, le emozioni principali saranno voglia di fare, ansia produttiva, curiosità, determinazione.

La domanda ora è: per riuscire a superare questo momento tanto particolare quanto difficile, avrai più possibilità di uscirne positivamente, se lo vivrai come minaccia o come sfida?

La risposta chiaramente è viverlo come una sfida! Chiaramente ognuno di noi mette in campo delle risorse personali , delle potenzialità (competenze, forza, alleati) che lo spingono più da una parte piuttosto che dall’altra. E che gli fanno vedere la situazione di pericolo più come minaccia, se le risorse che ritiene di avere non sono adeguate, o come sfida se invece ritiene di avere risorse necessaria a superare il problema

Nel concreto, ecco 4 strategie da poter applicare a questo momento e uscirne più forti di prima.

  1. Trova alleati. Affrontare un problema da solo può essere tremendamente complicato. Condividerlo, viverlo assieme ad altre persone, per avere differenti punti di vista da cui osservarlo, potrà certamente esserti d’aiuto;
  2. Il gancio positivo. Ovvero ricorda situazioni simili già vissute nel passato e pensa a quali strategie hai messo in atto per superare il problema;
  3. Riconosci la tue potenzialità e impara come utilizzarle nella situazione problematica;
  4. Datti obiettivi a breve periodo. Cerca di affrontare il problema step by step, senza guardare troppo in la. Dividilo, analizza, trova delle strategie, risolvi e ripeti.

Affrontando il problema in questa maniera ti permetterà di uscire dallo stato di disorientamento iniziale e di raggiungere risultati incredibili.